Pompei

La città di Pompei fu abitata fin dai tempi più antichi da contadini insediatisi sull'altopiano, in modo da potersi difendere in caso di guerra. Solo verso il VI secolo a.C. a Pompei si trovano le prime tracce di un insediamento stabile, fondato quasi certamente dalle genti osche della Campania; rimangono pero' incerti l'origine e il significato del nome. Un ruolo importante nella creazione della città fu ricoperto da Etruschi e Greci. Infatti le mire espansionistiche degli Etruschi, che già avevano il controllo dell'entroterra campano, si volgevano alla costa; la fondazione di Pompei, quindi, garantiva loro uno sbocco commerciale marittimo. Da visitare: Scavi archeologici di epoca romana, Santuario della Madonna del Rosario.

Come raggiungere la città: Autostrada Napoli - Salerno, direzione Salerno, uscita Pompei oppure: Circumvesuviana, da Torre Annunziata, treno per Pompei - Poggiomarino, fermata Pompei per visitare il Santuario, oppure treno per Sorrento fermata Villa dei Misteri per visitare gli scavi.